The Rest of My Life

Soundtrack_The Cloud Atlas Sextet For Orchestra_Tom Tykwer


Esattamente un anno fa, pubblicavo per il progetto 52_Words_For_Art una foto dal titolo "Broken". Non scelsi io quella parola. Era semplicemente l'unica opzione possibile.

37_Broken

Un anno fa io ero distrutto. Ero un albero morente che cade in una foresta e resta li a marcire, perché non c'è nessuno a sentire il rumore di quella caduta. Ero solo. Lontano da una via d'uscita, lontano dalla felicità, lontano dai miei sogni.

Non posso fare a meno di ripensare a quei momenti. Specialmente oggi, un anno dopo, mentre scrivo queste parole con il sorriso in volto e la gioia nel cuore.

Oggi, in cui ho il piacere di darvi il benvenuto in questo mio nuovo spazio, ripenso a quando non avevo un luogo da chiamare casa.

Oggi, in cui i miei sogni si stanno realizzando, ricordo il momento in cui la speranza mi stava scivolando tra le dita, mentre io osservavo inerme il tempo trascorrere.

Oggi, capisco a fondo il significato di una scelta. La scelta di cambiare la mia vita, di inseguire i miei sogni. Un anno fa non sapevo dove questo salto nel vuoto mi avrebbe portato. Ora posso vedere il cammino dietro di me e sorridere. 

Chapter VII_Lie Down

Un anno dopo, eccomi qui.

Ho raccontato la mia storia attraverso l'opera "Lie Down", che ho avuto l'onore di esporre presso il Padova Fotografia Festival. La mia prima esposizione.

Ogni nuovo giorno è dedicato alla fotografia. Nella mente, negli occhi, nelle mani. Non potrei chiedere di più dalla vita.

La strada è ancora lunga, ma è confortante sapere che ovunque mi porterà, avrò una macchina fotografica tra le mani...

Questo spazio, da oggi in poi, sarà il mio modo di condividere con voi questo cammino.

E' iniziato il resto della mia vita. Spero vogliate farne parte anche voi.

Benvenuti su servlad.com, casa mia.

 

Mirko